sabato, giugno 23, 2018
Home Blog Page 10

Lazio, Tare guarda avanti e “prenota” un calciatore per giugno!

Dopo avere acquistato nell’ultima sessione di calciomercato tre calciatori a parametro zeroHoedt, Patricio Gabarrón Gil e Morrison, la Lazio guarda già ai possibili svincolati in vista della prossima stagione per battere la concorrenza sui giocatori più appetiti. Ed in questo momento uno dei profili seguiti dal ds Tare è quello di Andriy Yarmolenko, 25enne centrocampista offensivo della Dinamo Kiev, il cui contratto scade appunto il prossimo 30 giugno. In Ucraina ha segnato 103 gol in 274 gare, non a caso Yarmolenko è finito nel mirino del Barcellona per la prossima sessione di gennaio.

Tegola Lazio, starà fuori per due settimane!

Tegola per la Lazio e per Stefano Pioli che dovrà fare a meno di un punto fermo della squadra per almeno due settimane. La Lazio perde infatti per infortunio Lucas Biglia, infortunatosi nel corso della partita fra Argentina ed Ecuador. Dopo il match, il centrocampista aveva accusato un fastidio muscolare e il risultato degli esami ha evidenziato una “lesione di primo grado al muscolo pettineo” della coscia sinistra. Il laziale proseguirà il recupero nel suo club. Biglia sarà indisponibile almeno quindici giorni.

Lazio, i sogni di Mister Pioli!

Stefano Pioli punta in alto. L’allenatore della Lazio ha dichiarato: “Il paragone con Maestrelli mi fa piacere, ma per essere grande bisogna vincere ed è arrivato il momento di farlo. Sono in un grande club con dei tifosi straordinari, a cui vorrei regalare presto un trofeo”. Continua: “Peccato per la finale di Coppa Italia persa contro la Juve, ma se potessi rigiocherei il preliminare di Champions League col Bayer Leverkusen. Mi ispiro a Guardiola, ai ragazzi mostro i video di Robben e Ribery. Ma se dovessi scegliere, prenderei Muller che ha tutto e può giocare ovunque. In Italia il più decisivo è Higuain, ma per lo Scudetto le squadre più forti sono Juventus e Roma”.

Lazio, proposto un difensore brasiliano!

Si torna a parlare di calciomercato in casa Lazio: secondo quanto scrive oggi in edicola il ‘Corriere dello Sport’, alla società biancoceleste è stato proposto l’acquisto di Felipe Augusto de Almeida Montero, 26enne difensore del Corinthians valutato 4 milioni di euro. In passato, il giocatore è stato seguito anche da Napoli e Udinese.

Fonte:”www.calciomercato.it”

http://www.calciomercato.it/news/351921/calciomercato-lazio-proposto-un-difensore-brasiliano-2.html

Attenta Lazio, ti portano via un tuo gioiello!

La Lazio dovrebbe incontrare nei prossimi giorni il procuratore di Lucas Biglia. L’obiettivo del club capitolino è quello di blindare il centrocampista argentino offrendogli il rinnovo del contratto fino al 2020 e respingere così l’assolto delle squadre straniere. Due formazioni che giocano la Champions League, in particolare, starebbero pensando a Biglia in vista della sessione invernale di mercato. Si tratta, secondo quanto si legge sul quotidiano spagnolo ‘Periodista Digital’, del Real Madrid – che lo segue da tempo, ma che sembrava aver mollato la presa dopo l’acquisto di Kovacic – e del Valencia. Il tecnico dei ‘Pipistrelli’ Nuno Espirito Santo vuole rinforzare la linea mediana con un regista di centrocampo ed avrebbe fatto espressamente il nome di Biglia alla sua dirigenza.

Fonte:”www.calciomercato.it”

http://www.calciomercato.it/news/351053/calciomercato-lazio-due-club-di-champions-su-biglia.html

Lazio-Frosinone: ecco gli highlights del match!

La Lazio ha affrontato il Frosinone all’Olimpico. Pioli si affida ancora a Djordjevic in attacco sostenuto da Felipe Anderson, Kishna e Candreva. Torna Biglia in mediana, mentre in difesa ci saranno Gentiletti e Hoedt. Frosinone senza paura si affida ai “veterani” Ciofani e Dionisi in attacco con Soddimo a sostegno. Torna Gucher a centrocampo mentre in difesa Diakité e Blanchard saranno i centrali. La Lazio riesce a battere il Frosinone per 2 a 0 grazie alle reti di Keita e Djordjevic nei minuti di recupero.

Di seguito gli highlights della partita.

Serie A: ecco le probabili formazioni!

Ecco le probabili formazioni della squadre di Serie A per la giornata di oggi:

EMPOLI-SASSUOLO (domenica ore 12.30)
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Ronaldo, Dioussé; Krunic; Maccarone, Pucciarelli.
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Ariaudo, Terranova, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Floro Flores.

PALERMO-ROMA (domenica ore 15)
Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Lazaar; Hiljemark, Brugman, Rigoni; Quaison, Vazquez; Gilardino.
Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Castan, Manolas, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iago Falqué, Gervinho, Salah.

SAMPDORIA-INTER (domenica ore 15)
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Pereira, Moisander, Zukanovic, Mesbah; Barreto, Fernando, Ivan; Soriano; Eder, Muriel.
Inter (4-3-2-1): Handanovic; Santon, Ranocchia, Murillo, Juan Jesus; Medel, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic, Ljajic; Icardi.

UDINESE-GENOA (domenica ore 15)
Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Edenilson, Badu, Lodi, Bruno Fernandes, Adnan; Thereau, Di Natale.
Genoa (3-4-3): Lamanna; De Maio, Burdisso, Marchese; Cissokho, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Perotti, Pavoletti, Capel.

JUVENTUS-BOLOGNA (domenica ore 18)
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Lemina, Hernanes, Pogba, Alex Sandro; Morata, Dybala.
Bologna (4-2-3-1): Mirante; Ferrari, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Taider, Diawara; Mounier, Brienza, Rizzo; Destro.

LAZIO-FROSINONE (domenica ore 18)
Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Hoedt, Gentiletti, Lulic; Biglia, Parolo; Felipe Anderson, Candreva, Kishna; Djordjevic.
Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Pavlovic; Paganini, Gori, Gucher, Soddimo; D. Ciofani, Dionisi.

FIORENTINA-ATALANTA (domenica ore 20.45)
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovi, Gonzalo Rodriguez, Astori; Blaszczykowski, Vecino, Badelj, Alonso; Borja Valero, Ilicic; Kalinic.
Atalanta (4-3-3): Sportiello; Masiello, Paletta, Toloi, Dramé; Kurtic, De Roon, Grassi; Maxi Moralez, Denis, Papu Gomez.

MILAN-NAPOLI (domenica ore 20.45)
Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Zapata, Rodrigo Ely, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bertolacci; Bonaventura; Luiz Adriano, Bacca.
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

Retroscena Ciani: “Ecco perché me ne sono andato”!!!

“Sul mercato la proprietà ha operato abbastanza bene ma mancano elementi di esperienza. E’ stata fatta una chiara scelta, quella di non rinnovare i contratti di giocatori di 30 anni, come me, Ledesma e Cana puntando sul ringiovanimento della rosa. E i giovani, si sa, sono meno costanti, hanno bisogno di tempo. Perché non sono rimasto? Il mio contratto era scaduto e non mi è stata fatta alcuna proposta per rinnovare. Se il club avesse voluto, ci saremmo potuti sedere e discutere, per capire se fosse possibile trovare un accordo. Certamente avrei chiesto di giocare un po’ di più… Comunque, le cose sono andate così e sono contento della scelta che ho fatto. Tornare in Italia un giorno? Non credo sia molto probabile. La Serie A non è un campionato che mi ha mai particolarmente attirato, il mio sogno era la Premier League. Ho cambiato idea solo quando si è presentata la possibilità di giocare per un grande club come la Lazio”

Lazio-Genoa: ecco gli highlights della partita!

Ecco gli highlights della partita vinta per 2 a 0 dai biancocelesti.

Serie A, quinta giornata: le probabili formazioni!

CARPI-NAPOLI 
Carpi (4-3-3): Brkic; Wallace, Romagnoli, Gagliolo, Gabriel Silva; Lollo, Iniguez, Bianco; Pasciuti, Mbakogu, Di Gaudio.
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, David Lopez; Mertens, Higuain, Insigne.

CHIEVO-TORINO
Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi.
Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Maxi Lopez, Quagliarella.

FIORENTINA-BOLOGNA 
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Astori; Gilberto, Badelj, Vecino, Alonso; Mati Fernandez, Ilicic; Kalinic.
Bologna (4-3-3): Mirante; Ferrari, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Taider, Diawara, Pulgar; Falco, Destro, Mounier.

INTER-VERONA 
Inter (4-3-2-1): Handanovic; Santon, Miranda, Medel, Telles; Brozovic, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic, Ljajic; Icardi.
Verona (4-3-3): Gollini; Pisano, Bianchetti, Moras, Souprayen; Sala, Viviani, Greco; Siligardi, Pazzini, Juanito Gomez.

JUVENTUS-FROSINONE 
Juventus (4-3-1-2): Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Lemina, Hernanes, Pogba; Pereyra; Zaza, Dybala.
Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Crivello; Paganini, Gori, Chibsah, Frara; D. Ciofani, Tonev.

LAZIO-GENOA 
Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Radu; Parolo, Cataldi; Kishna, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Djordjevic.
Genoa (3-4-3): Lamanna; De Maio, Burdisso, Marchese; Cissokho, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Perotti, Pandev, Ntcham.

PALERMO-SASSUOLO 
Palermo (3-5-2): Colombi; Vitiello, Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli, Rigoni, Maresca, Hiljemark, Lazaar; Vazquez, Gilardino.
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Sansone, Defrel, Floro Flores.

SAMPDORIA-ROMA 
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Pedro Pereira, Silvestre, Moisander, Zukanovic; Ivan, Fernando, Barreto; Soriano; Eder, Muriel.
Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, De Rossi, Digne; Pjanic, Keita, Nainggolan; Iago, Dzeko, Salah.

EMPOLI-ATALANTA (giovedì)
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Dioussé, Croce; Saponara; Livaja, Maccarone.
Atalanta (4-3-3): Sportiello; Masiello, Paletta, Cherubin, Dramé; Carmona, Migliaccio, Kurtic; D’Alessandro, Pinilla, Papu Gomez.