lazio_1070612sportal_newsUna Lazio a tratti bella, a tratti terrificante, vince l’anticipo serale di stasera contro l’Hellas Verona. Quando tutto sembrava andare per il verso giusto i biancazzurri sono riusciti a complicarsi la vita.

Con la vittoria di oggi, la Lazio si riporta in lotta per l’Europa League, nonostante il risultato roboante di 5 a 2, la partita non è stata per niente semplice. Passati in vantaggio dopo quattro minuti con Matri, i biancocelesti hanno alternato momenti di bel gioco, a momenti di buio totale, fino alla fine del primo tempo.

Dopo l’intervallo, Mauri raddoppia e al 24° Felipe Anderson fa tre a zero. Da questo momento in poi, la Lazio vive un vero e proprio black out, che porta il Verona a segnare due reti in in sette minuti; con Greco e Toni. Sembra riaccesa la partita, ma a spegnere l’entusiasmo degli scaligeri, ci pensano prima Keita e poi il nuovo entrato Candreva su rigore.

loading...